Risultati del concorso “Il Castagno”

Vincitori e segnalati autori residenti in Comune di Pederobba

  1. A Memoria del Bosch  di Federica Sabadotto
  2. Ricordi di Sara Michielon

Segnalato : Il sorriso della castagna di Valeria Dartora

 

Vincitori e segnalati sezione poesia Lingua Veneta e varianti trivenete

  1. I Maroni del Monfenera di Emilio Gallina (Treviso)

 

Segnalati: Siola el Progno di Nerina Poggese (Cerro Veronese)

Novembre 1917 di Annalisa Pasqualetto Brugin (Mestre)

‘Nte i boschi di Pederobba di  Ivano Chistè  di Mattarello (TN)

 

Vincitori e segnalati sezione Poesia italiana

  1. Pietra Rossa di Bruno Coveli di Villalagarina (TN)
  2. Trincea nel cuore di Bruno Volpi (Alessandria)

 

Segnalati

Terra  d’amare di Stefania Liccardi, Occhiobello (Rovigo)

Il Pianto del castagno di Monica Paccagnella (Vicenza)

 

Vincitori e segnalati sezione racconto

  1. Memoria della corteccia  di  Maria Concetta  Selva   (Rimini)
  2. Paradiso di Rita Mazzon (Padova)

La premiazione avverrà domenica 22 ottobre ore 11  nei locali della Mostra Mercato Marroni del Monfenera.

 

La commissione

Pederobba 5 ottobre 2017.

Il termine del concorso è spostato al 20 settembre

****Comunicazione per l’autore del testo ” sempre nuova e’ l’aurora”

il concorrente che ha inviato il testo ” sempre nuova e’ l’aurora” non ha inviato i dati propri in busta chiusa. Come segreteria organizzativa lo invito in via del tutto eccezionale a regolarizzare entro il 20 settembre la propria adesione pena l’esclusione.

Proloco comunale Pederobba

Premio Letterario “Il Castagno”  2017 – II EDIZIONE

1) La Proloco di Pederobba (TV) indice la seconda edizione del concorso “Il Castagno” nelle sezioni:
SEZIONE A: poesia in lingua italiana
SEZIONE B: poesia in lingua veneta nelle sue varianti geografiche
SEZIONE C: narrativa breve (racconto breve di max 2.500 caratteri spazi inclusi)
SEZIONE D: poesia (in lingua italiana o veneta) o narrativa, riservata ai residenti del Comune di Pederobba

Possono partecipare cittadini di ambo i sessi che entro la data di scadenza del concorso (vale il termine di consegna elaborati, 31 agosto 2017 20 settembre 2017) abbiano compiuto diciotto anni.
Pur non intendendo vincolare la libera espressione degli autori , la Proloco indica come tema :  il  Castagno, i frutti della terra anche, ma non necessariamente,   collegati al centenario della grande guerra che a novembre 1917 ebbe sui monti del castagno di Pederobba  uno degli episodi più cruenti.

2) Si concorre con un massimo di un elaborato per sezione mai premiato o segnalato in altri concorsi.  È possibile partecipare a più di una sezione.
Non è possibile concorrere con opere edite.
– Nota per le sezioni A – B – D: la poesia presentata può essere di massimo 30 versi titolo escluso
– Nota per le sezioni B – D: nel caso di poesia in lingua veneta è opportuno allegare sullo stesso foglio del componimento un glossario esplicativo
– Nota per la sezione C: l’opera deve avere la forma del racconto breve, di massimo 2.500 caratteri spazi inclusi. Il racconto breve deve essere redatto in carattere Times New Roman, 12. Inoltre deve essere accompagnato da un titolo.

3) Le opere dovranno essere spedite in sei esemplari anonimi, siglati solamente dalla sezione a cui si partecipa e da un motto a piè di pagina. Tale motto dovrà essere ripetuto in un foglio a parte contenente anche le sezioni a cui si partecipa, il titolo di ogni elaborato presentato, nome cognome telefono indirizzo del concorrente che, in calce alle proprie generalità, dovrà dichiarare che l’opera presentata è di sua proprietà e autorizza il Premio all’utilizzo dei suoi dati personali nel rispetto della normativa vigente. Deve seguire firma in originale. Tale foglio dovrà essere racchiuso in una busta anonima da inserire nel plico delle opere che intendono concorrere.
Il plico con le opere concorrenti con relativa busta anonima contenente i dati del concorrente e dichiarazione di cui sopra, dovrà pervenire antro le ore 12:00 del 31 agosto  2017  alla Segreteria  organizzativa  Premio ”Il Castagno”   Via Jaquillard 10,  31040 Pederobba (TV).

Fa fede la data del timbro postale.

4) La partecipazione è gratuita. Le opere presentate non saranno restituite. I testi rimangono proprietà della Proloco.  I premi dovranno essere ritirati personalmente (o persona delegata).

6) L’operato della commissione è insindacabile  e i suoi componenti  saranno resi noti al momento della premiazione. Sarà stilata  una graduatoria  comprendente  un premiato e 3 segnalati per ogni sezione.

7) I  premiati e dei segnalati verranno resi noti nel mese di settembre 2017  e invitati personalmente  alla cerimonia di  premiazione che avverrà  nel mese di ottobre 2017 all’interno delle manifestazioni culturali   della “Mostra Mercato Marroni del Monfenera”.

8) La segreteria del Premio negli orari di apertura della biblioteca di Pederobba è a disposizione per ogni ulteriore ed eventuale chiarimento. Telefono: 0423/680923 – E-mail Premio: sergioramon@virgilio.it;

9) La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale di ogni singola clausola del bando e il consenso al trattamento dei propri dati personali.

Link alla pagina dei Concorsi letterari

banner-club.it

Start typing and press Enter to search